martedì 1 settembre 2009

Stampe giapponesi: Il libro dei cinque anelli. II

Ecco la seconda stampa, sulla scia del libro dei cinque anelli, che va a rappresentare il libro dell'acqua. Si tratta sempre di un lavoro commissionatomi... e forse proprio per questo tende ad essere molto più serio delle mie solite produzioni ;)

La prima stampa la trovate qua!


Musashi esordisce così introducendo il secondo libro:
"Il secondo libro è dell'Acqua, perchè lo spirito del guerriero deve essere come l'acqua che assume la forma del recipiente che lo contiene: a volte è come il mare in tempesta, ma può anche assumere l'aspetto di un rivolo.
L'acqua ha un colore azzurro chiaro ed è limpida. Con tanta limpidezza, in questo libro sono esposti gli insegnamenti della scuola Ichi."

Per quanto si può perfettamente evincere il significato che Musashi vuole dare all'acqua, lo stesso fa riferimento nel libro al solo utilizzo della katana (ancora non parla della wakizashi) e delle sue cinque principali posizioni.
Con una semplice occhiata noterete che le posizioni principali sono state tutte rappresentate. Forse solo la guardia bassa si nota di meno in quanto il samurai in basso a sinistra sta per lanciare un affondo.

Il samurai in armatura rappresenta l'avversario in assetto da battaglia, e quindi non un nemico ma una molteplicità di avversari, mentre l'uomo con gli occhi chiusi in basso a destra rappresenta lo spirito del guerriero: Il solo kanji raffigurato significa spirito, intenzione, pensiero, potenza ed energia... viva il giapponese!!! Alle spalle dell'uomo la forma dello spirito: il rivolo e il mare in tempesta.




Spero vi piaccia ;)

2 commenti:

Federico Distefano ha detto...

A me piace molto!
Ti rinnovo i miei complimenti per l'eleganza di questo tipo di raffigurazioni che fai.
Ciao ciao! ^^

Enrico Galletti ha detto...

Grazie ;)
E' stata una faticaccia ma la cosa in sè mi sta allettando molto!!