giovedì 24 marzo 2011

Cassandra

Ero più che convinto di avere postato la tavola e invece son corso ai ripari ed ecco a voi, dalle matite alla colorazione finita. La tavola è ispirata alla serie di racconti in stile steam-punk di Leonardo Murgiano che prendono il nome di "Cassandra". Un particolare scorcio al personaggio di Phobos.
Le "matite" son state realizzate
con photoshop cs5
Una volta definite le tracce ho realizzato
le linee "tecniche" con flash CS5. Mi risulta
molto più veloce e semplice di quanto non lo
sia con photoshop.
Colorazione con photoshop.

1 commento:

Leonardo Murgiano ha detto...

Elegante.

Need Moar.