mercoledì 29 settembre 2010

Behind the scene

Cosa c'e' dietro tanto sudore e fatica? Semplicemente due schermi, una tavoletta grafica e un ventilatore USB snodabile da sparare direttamente in faccia ;)

La postazione
di lavoro

Matite di una
tavola di "Cassandra" in realizzazione

3 commenti:

Engelium ha detto...

mmh Bamboo Fun... domanda: tu usi esclusivamente questa oppure per disegnare usi qualcos'altro?

Te lo chiedo perchè è da un po' che cerco di risparmiare per la Intuos, perchè convinto che la Bamboo siano solo soldi sprecati... mi daresti qualche opinione in merito? (la userei sia per disegnare che dipingere)

ciao e grazie mille :)

Enrico Galletti ha detto...

Premettendo che farei anche io la bava per la Intuos, ti rispondo che la Bamboo è stato un gradito regalo di compleanno che sto usando da più di un anno.

Per l'esperienza acquisita ti dico che la uso sia per disegnare (tracciando le "matite") sia per "dipingere".

Se però la tecnica di pittura necessita l'inclinazione della penna (vedi molte funzioni supportate da Painter) chiaramente non considerare la Bamboo! ò_ò

Engelium ha detto...

OK grazie mille

dovrò valutare un po' di cose ma da quanto dici quasi quasi un pensierino alla Bamboo potrei farlo... vedremo

ciao