giovedì 2 aprile 2009

La mia postazione di lavoro



"Questa è la mia postazione di lavoro.
Ce ne sono tante come lei, ma questa è la mia.
La mia postazione di lavoro è la mia migliore amica, è la mia vita.
Io debbo dominarla come domino la mia vita.
Senza di me la mia postazione di lavoro non è niente;
senza la mia postazione di lavoro io sono niente."

Come dite?!
Non era così la citazione? ;)

5 commenti:

cius ha detto...

ciao erri,fico il tuo mondo

Federico Distefano ha detto...

Sì Sergente!!!
:)

Sei piuttosto ordinato.
A che risoluzione tieni il monitor? Vedo che riesci a far entrare tutte le palette di Painter nell'area di lavoro.
Ciao ciao!

Alessandro ha detto...

....ammazza io c'ho un casino sopra....la tastiera è la mia....me l'hai ciulata?????


ho visto che sei a perugia...io ci capito ogni tanto...se vuoi una volta ci becchiamo così almeno ti scrocco qualche suggerimento su painter :)

Gaetano ha detto...

La citazione rende molto l'idea...
e cmq...davvero una bella postazione...io mi difendo con il un disegno di Royo che è presente sui desktop dei miei pc ormai da anni!

Enrico Galletti ha detto...

Per Federico:
La risoluzione è 2048 per 1152... e sì! Centra proprio tutto nel monitor!!

Per Alessandro:
Eheh la tastierozza della Trust venduta al prezzo di 15 meri euri.
Sempre disponibile per parlare di disegno, fammi un fischio se passi da queste parti ;)